La Tomba di Giulietta a Verona

RICERCA HOTEL


Arrivo
Partenza

Info utili:

alcune informazioni pratiche utili a visitare Verona

Leggi »

News

Assistenza Clienti

Assistenza Clienti

La Tomba di Giulietta a Verona

la Tomba di Giulietta, il luogo in cui era stata posta l'arca che secondo la leggenda accolse i corpi di Romeo e Giulietta, è custodita tra le mura dell'antico ex-convento di San Francesco al Corso (risalente al XIII secolo), appena fuori quelle mura oltre le quali, per l'esiliato Romeo, "non c'è più nulla all'infuori del purgatorio, della tortura e dell'inferno stesso".

Si sa che razionalità e leggenda non vanno molto d’accordo: nell'orto dell'ex convento giaceva da tempo immemorabile un antico sarcofago di marmo rosso; un  forse risalente all'età romana. Privo di coperchio, completamente vuoto, il sarcofago fu identificato come sepoltura della bella Giulietta già al principio del secolo scorso, nonostante il racconto volesse non solo la fanciulla, ma entrambi gli innamorati posti a riposare accanto in una stessa tomba, per volontà pacificatrice delle rispettive famiglie.
Aperta al pubblico dal 1935 Antonio Avena, è meta di turisti ed innamorati provenienti da tutto il  mondo che spesso lasciano qui le loro missive d’amore, perché, anche se tanto tempo è passato. le pene d’amore affliggono ancora uomini e donne di tutto il mondo.

TOMBA DI GIULIETTA
Via del Pontiere, 35
tel. 045 8000361
fax 045 8010729
Orario di apertura:
8,30-19,30 - lunedì 13,45-19,30 (chiusura biglietteria 18.45)

 

Tomba di Giulietta

 

Luoghi imperdibili a Verona

 

» Arche Scaligere

» Arena

» Basilica di San Zeno Maggiore

» Casa di Giulietta

» Casa di Romeo

» Castelvecchio e Museo Civico di Castelvecchio

» Chiesa di San Procolo

» Duomo - Cattedrale di Santa Maria Matricolare a Verona

» Loggia del Consiglio

» Museo Civico di Storia Naturale

» Palazzo del Comune

» Palazzo di Cangrande

» Palazzo del Tribunale

» Piazza Bra

» Piazza dei Signori

» Piazza delle Erbe

» Tomba di Giulietta

» Torre dei Lamberti