Come muoversi a Verona

RICERCA HOTEL


Arrivo
Partenza

Info utili:

alcune informazioni pratiche utili a visitare Verona

Leggi »

News

Assistenza Clienti

Assistenza Clienti

Come muoversi a Verona

 

Come muoversi a Verona


Verona è una città dinamica e moderna, ma a misura d’uomo: il traffico è caotico nelle ore di punta, ma non impossibile, e in centro ci si può  muovere tranquillamente a piedi, o in bici;  Il trasporto pubblico della città, gestito dalla ATM, è capillare ed efficiente.

In bicicletta: Muoversi su due ruote può rappresentare un’alternativa piacevole, oltre che conveniente, per scoprire la città.
Nel maggio 2003, il Comune ha istituito l’”ufficio biciclette”, allo scopo d’incentivare l'utilizzo della bicicletta per gli spostamenti urbani.
Tra le iniziative di promozione più interessanti vi è "Prendi la chiave e vai in bici", collegato al sistema “C'entro in bici”, basato su:

Due le regole fondamentali:

Attualmente  sono disponibili poco più di 40 biciclette localizzate nei seguenti cicloparcheggi:

 
La città di Verona, sta provvedendo alla progettazione e costruzioni di una rete di base di percorsi ciclabili riservati.

Per info:

Via degli Alpini, 9 (vicino a Piazza Bra)
Tel: 045 8077500
E-mail: urp@comune.verona.it,
Sito Internet: www.comune.verona.it
Orario: dal lunedì al venerdì dalle 9.00 alle 13.00, martedì e giovedì anche dalle 15.00 alle 17.00

 

In auto: se scegliete di utilizzare l’auto, ricordatevi che dal 1997 nel centro storico l'accesso e la circolazione dei veicoli sono limitati a ore prestabilite e a particolari categorie di utenti: si tratta della zona a traffico limitato (ZTL), che dal 2005 è presidiata da varchi elettronici per controllare l'accesso dei veicoli non autorizzati. Possono circolare liberamente solo biciclette, ciclomotori e motocicli a due ruote, che dovranno poi sostare solo negli spazi loro destinati (rastrelliere o stalli sosta di mt. 1X2).
I principali parcheggi a pagamento della città sono:

Verona Park: E' un sistema di pagamento della sosta. Si acquista nelle apposite rivendite un tagliando di parcheggio prepagato per ogni mezz’ora o ora di sosta, che dovrà essere esposto in maniera ben visibile e leggibile in tutti i suoi dati, sotto il vetro parabrezza sul cruscotto, all’interno del veicolo, dopo aver raschiato i 5 simboli relativi a: anno - mese - giorno - ora (di inizio sosta) - minuti (di inizio sosta)
 A seconda della zona di sosta, esistono due tagliandi:

I Parcheggi liberi sono i seguenti:

Autobus: il trasporto pubblico urbano è l'ATV S.p.A.: si tratta di un sistema di autobus molto efficiente.
ATV effettua il servizio di trasporto urbano per il Comune di Verona e altri importanti comuni della provincia. Svolge inoltre il servizio di trasporto pubblico extraurbano collegando il Capoluogo con i comuni e le località della provincia scaligera e con estensioni nelle province di Mantova, Vicenza e Rovigo.
Molto importante è anche il servizio di navetta tra la Stazione FS di Verona Porta Nuova e l'aeroporto Valerio Catullo di Villafranca.
I biglietti ordinari costano 1€ ed hanno validità di un'ora dal momento della convalida; esiste poi un biglietto turistico, di validità giornaliera, al costo di 3,5€; Questo biglietto consente un numero illimitato di viaggi durante la stessa giornata. Vale fino alle ore 24 del giorno di convalida e consente di viaggiare su tutta la rete entro i confini del Comune di Verona.

e-mail: info@atv.verona.it
Sito internet: www.atv.verona.it 

Ufficio Informazioni
Viale della Stazione di Porta Vescovo
dal lunedì al sabato: 8-14